Il pranzo di nozze perfetto secondo Rosanna Marziale

.
Un dolce evento enogastronomico – Sapori tipici e semplicità.
a cura di Antonio Vigliotta (Estratto dall’articolo pubblicato su Mia Sposa Magazine n°7, Dicembre 2014)

Nozze con tarallo di pizza friarielli*, salsiccia  e mozzarella di bufala

marziale

Ingredienti (Per quattro persone)

(Per la pasta della pizza)

  • 400 gr di farina bianca tipo 00
  • 200 ml di acqua
  • 5 gr di lievito
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • Sale

 

(Per il ripieno)

  • 200gr di friarielli
  • 200gr di salsiccia fresca
  • 300gr di mozzarella di bufala
  • 80gr di Parmigiano Reggiano
  • Mezzo bicchiere di vino bianco
  • Olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio d’aglio
  • Peperoncino

 

1.) Per preparare la pasta della pizza, sciogliere il lievito in poca acqua tiepida, aggiungendovi l’olio e un pizzico di sale. Versare il liquido nella farina disposta “a fontanella” lavorando bene il tutto su un piano da lavoro in legno (o anche in metallo o in marmo liscio) fino ad ottenere una pasta liscia ed elastica.

2.) Disporre la pasta in un contenitore capiente coperto con un panno umido e lasciarla lievitare per tre ore.

3.) Mentre la pasta lievita, pulire e lavare i friarielli lasciandoli bagnati. In una padella fare andare l’olio col peperoncino e lo spicchio d’aglio; quando è caldo, soffriggere la verdura.

4.) Da parte, proseguire allo stesso modo, in padella, con la salsiccia sbriciolata, aggiungendovi mezzo bicchiere di vino bianco. Tagliare la mozzarella in piccoli pezzi e strizzarla. Una volta raffreddati, tagliare i friarielli in piccoli straccetti facendo attenzione che siano ben privi del liquido di cottura; unirvi, poi, la salsiccia, la mozzarella e parmigiano grattugiato.

5.) Stendere la pasta con il mattarello e adagiarla su una spianatoia. Mettere il ripieno al centro della pasta e chiuderla formando un cerchio avendo cura di lasciare spazio nella parte centrale. Spennellare la superficie del tarallo col tuorlo d’uovo e, infine, infornare a forno preriscaldato a 170° per 20 minuti.

* I friarielli sono una tipica verdura del territorio campano. Tecnicamente, si tratta delle infiorescenze  appena sviluppate delle cime di rapa, dal gusto amarognolo.